SERIE HÄNDEL The joy in music II

SERIE HÄNDEL

The joy in music II

 

 

Orchestra Poliziana

Corale Poliziana

Gruppo Corale "Le Grazie"

 

Adriano Falcioni organo

Judy Diodato direzione cori

Alessio Tiezzi direttore

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

MONTEPULCIANO - Tempio di San Biagio
MARTEDÍ 23 LUGLIO
Ore 21.30

INGRESSO € 16
ACQUISTA IL BIGLIETTO

Per tutti i biglietti acquistati in prevendita, la maggiorazione prevista è di 1,50 euro.

 
 

Georg Friedrich Händel
(1685 - 1759)

Concerto in si bemolle maggiore per organo e orchestra,
op. 4 nº 6, HWV 294 

Andante. Allegro
Larghetto
Allegro moderato

 

 


dall’Oratorio Deborah (HWV 51)

 

Forbear thy doubts
O hear thy lowly servants
O blast with thy tremendous brow

 

 

Luca Macchi 
(1965)

Passacaille

(prima assoluta, commissione 49º Cantiere)

 

Georg Friedrich Händel

Concerto in fa maggiore per organo e orchestra
op. 4 nº 5 HWV 293

 

Larghetto
Allegro
Alla siciliana
Presto

 

 

dall’Oratorio Athalia, HWV 52  

The rising world Jehovah crown’d

dall’Oratorio The Triumph of Time and Truth HWV 71  

Come, come, live with pleasure 
Alleluia

 

 

 

Concerto in fa maggiore per organo e orchestra,
op. 4 nº 4, HWV 292 

 

Allegro
Andante 
Adagio
Allegro

 
 
 
 

Passacaille è la rivisitazione storica di una delle forme musicali che più ha attirato l’interesse di innumerevoli compositori nella storia della musica. Da canzone e ballo maschile da strada si è passati alla forma del tema con variazioni. Passacaille ha la volontà di esplorare gli aspetti più caratteristici che la storia ci ha fatto pervenire: l’aspetto rapsodico, la continua mutevolezza grazie alla tecnica della variazione, un piano armonico costante, l’improvvisazione come elemento distintivo del musicista.

Passacaille is the reinterpretation of one of the musical forms that has most attracted the interest of countless composers in the history of music. From a male street song and dance it has moved on to the form of the theme with variations. Passacaille has the desire to explore the most characteristic aspects that history has given us: the rhapsodic aspect, the continuous mutability thanks to the technique of variation, a constant harmonic piano, improvisation as a distinctive element of the musician.

 

ACQUISTA IL BIGLIETTO

MARIANGELA VACATELLO Direzione Artistica

MARIANGELA VACATELLO Direzione Artistica

Direttrice artistica del Cantiere Internazionale d’Arte per il triennio 2024-2026. Musicista celebrata nel mondo per la sua carriera pianistica e al contempo stimata docente e didatta.

MICHELE GAMBA Direzione Musicale

MICHELE GAMBA Direzione Musicale

Personalità particolarmente rilevante della nuova generazione artistica, ha diretto dal Metropolitan di New York alla Scala di Milano, dal Covent Garden di Londra alla Staatoper di Berlino.