Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.fondazionecantiere.it/home/components/com_k2/models/item.php on line 763
Lunedì, 06 Luglio 2015 14:41

IDROSCALO PASOLINI

ridimensionato pasolini


LA PRIMA OPERA LIRICA DEDICATA A PIER PAOLO PASOLINI

VENERDì 17 LUGLIO TEATRO POLIZIANO
ore 20,30 - Aperitivo all’Opera
ore 21,30 - Idroscalo Pasolini

SABATO 18 LUGLIO TEATRO POLIZIANO
ore 20,30 - Aperitivo all’Opera
ore 21,30 - Idroscalo Pasolini

DOMENICA 19 LUGLIO TEATRO POLIZIANO
ore 17,00 - Aperitivo all’Opera
ore 18,00 - Idroscalo Pasolini

                                                                      ACQUISTA QUI IL BIGLIETTO

 


Il 40° Cantiere Internazionale d’Arte annuncia per il luglio 2015 la prima opera lirica su Pasolini, senza Pasolini in scena. Un atto unico di teatro musicale con quattro cantanti, cinque attori e un ensemble diretto da uno specialista del contemporaneo: Marco Angius. La musica, a catturare una chiave fantastica e poetica di Pasolini, è del compositore romano Stefano Taglietti, per una partitura che sarà edita da RaiTrade. Drammaturgia e regia sono affidate a Carlo Pasquini. L’opera è stata commissionata dal Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano che proprio nel luglio 2015 festeggia il suo quarantennale; nel 1975 infatti, mentre il Cantiere nasceva, moriva una delle figure simbolo del Novecento. Un Commissario di polizia indaga all’idroscalo di Ostia, alla ricerca di un morto del quale si vuole tacere il nome. Attorno a lui, interrogati e indagati alcuni personaggi dei film del regista; spettri inconsapevoli della propria incosciente apparizione sul luogo del delitto. Se un delitto c’è stato. Pasolini è tuttavia presente come disincarnato poeta di questo processo alle cause ultime, introvabili, di un delitto feroce colorato di fango. 

Stefano Taglietti
TAGLIETTICompositore alla cui formazione è stato determinante l’incontro con Hans Werner Henze. Ha composto oltre 100 lavori per organici che vanno dalla musica corale, a quella orchestrale, da camera, elettroacustica e per teatro musicale. Le sue composizioni sono state eseguite presso: la Berlin Philharmonie (2001), Opera di Norimberga(2001) , XVIII Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano(2006), Teatro La MaMa di New York(1991)-(94), Podewill in Berlino(1996), Deutsche Pavillon Expò (2000) Hannover, Goethe Institut Rom (2001), Sagra musicale Umbra (2002), Biennale di Venezia (2003), Accademia di Francia Villa Medici Roma (2003), Teatro dell’Opera di Sarajevo 2003, Università di Cincinnati (USA) 2004, Stagione RAI Nuova Musica Torino 2004.



Carlo Pasquini
CARLO PASQUINI okRegista e drammaturgo. Nel 1976 conosce a Montepulciano il compositore Henze. Nel 1980 si diploma in Regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Ha messo in scena testi di Witkiewicz, Wedekind, Genet, Marivaux, Brecht, Mrozek, De Filippo, Nabokov, Foster Wallace, Aristofane, Joyce, Plauto, Shakespeare, Goldoni e molti lavori per ragazzi scritti da lui stesso. Per la lirica: Histoire du soldat di Stravinskij; Anna Bella da Ford; Flauto magico di Mozart; Brundibar di Krasa e il dittico Brechtiano musicato da Weill e Eisler Il Consenziente e La linea di condotta. Nel 2003 ha scritto il libretto dell’opera di Glanert I tre indovinelli. Nel 2011 ha scritto e diretto Pinocchio Meneghino per il Piccolo Teatro Strehler di Milano. Fa parte del Teatro Povero di Monticchiello.




Marco Angius
angiusÈ un direttore di riferimento per il repertorio musicale contemporaneo. Ha diretto tra gli altri Ensemble Intercontemporain, Tokyo Philharmonic, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Comunale di Bologna. È fondatore dell'ensemble Algoritmo. Marco Angius è autore di una monografia sull'opera di Salvatore Sciarrino e di numerosi scritti sulla musica contemporanea tradotti in varie lingue. L'Italia del destino di Luca Mosca al Maggio Musicale Fiorentino e l'intensa attività concertistica con l'Ensemble dell'Accademia Teatro alla Scala, giovane formazione di cui è anche coordinatore artistico.


PASOLINI logo RGB

 


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.fondazionecantiere.it/home/templates/01cantiere2017/html/com_k2/templates/item.php on line 248